Document Actions
Notizie
AVVISO PUBBLICO “SOStengo” AVVISO PUBBLICO “SOStengo”
Assegnazione di contributi ai sensi della l. r. n. 18 “norme a tutela dei coniugi separati e divorziati, in condizione di disagio, in particolare con figli minori” fondo anno 2014 (dgr n. 2513 del 17/10/2014) Con DGR 2513 del 17.10.2014, Regione Lombardia ha previsto una assegnazione di contributi per i genitori separati o divorziati con figli minorenni o maggiorenni disabili, in condizione di disagio economico. Tale contributo potrà essere assegnato a seguito di presentazione della domanda e nel rispetto dei requisito stabiliti dall'avviso pubblico predisposto dall'ASL. Le domande dovranno essere presentate al protocollo generale dell'ASL di Pavia - viale Indipendenza, 3 - 27100 Pavia entro e non oltre il 10 dicembre 2014. Segue modulistica
 
Tombolone CDD Tombolone CDD
Il tradizionale Tombolone a favore del CDD sarà spostato alla prossima primavera 2015. Nella lettera allegata vengono spiegate le ragioni da parte del Coordinatore Dr. Valerio Giorgetta.
 
Comunicazione Poste Italiane - Direttore FILIALE di Pavia  Vincenzo Diodovich Comunicazione Poste Italiane - Direttore FILIALE di Pavia Vincenzo Diodovich
Egr. Sig. Sindaco, desideriamo informarLa che l’ufficio Postale di Sannazzaro resterà chiuso per lavori il giorno 19-20-21 Novembre 2014 al fine di migliorare l’Ufficio in termini di accoglienza ed efficienza. La cittadinanza è stata adeguatamente avvertita con appositi avvisi esposti presso l’ingresso principale. Nella speranza di averle fatto cosa gradita, cogliamo l’occasione per inviarLe i più cordiali saluti.
 
Dote Scuola anno scolastico 2014/2015 – componente merito Dote Scuola anno scolastico 2014/2015 – componente merito
Con D.G.R. X/2372 del 19 settembre 2014 sono stati approvati i criteri per l’assegnazione della componente Merito di Dote Scuola a.s. 2014/2015 in coerenza delle politiche di valorizzazione del merito e dell’eccellenza degli studenti lombardi. Con il presente provvedimento sono stabilite le modalità per la presentazione delle domanda di Dote Scuola componente Merito secondo i criteri fissati dalla predetta deliberazione regionale. segue>>>
 
Air Liquide – prova del sistema di segnalazione emergenza Air Liquide – prova del sistema di segnalazione emergenza
Si informa che martedì 18/11/2014 a partire dalle ore 10.00, sino alle ore 12,00 verranno effettuati i test di funzionamento al sistema di segnalazione emergenza.
 
Convegno “Giocare a pallone il campo dove mi alleno alla vita” Convegno “Giocare a pallone il campo dove mi alleno alla vita”
Comune di Sannazzaro de’ Burgondi e Virtus Lomellina, organizzano venerdi 28 novembre alle ore 20.45 presso il Teatro Soms viale Italia 14 – Sannazzaro de’ Burgondi il convegno “Giocare a pallone il campo dove mi alleno alla vita”. Di seguito il programma del convegno.
 
Decreto n. 1961 del 06.03.2013 della D.G. Famiglia, Conciliazione, Integrazione e Solidarietà Sociale in attuazione della D.G.R. n. 2413 del 26.10.2011. Decreto n. 1961 del 06.03.2013 della D.G. Famiglia, Conciliazione, Integrazione e Solidarietà Sociale in attuazione della D.G.R. n. 2413 del 26.10.2011.
Le famiglie, residenti nell’Ambito Distrettuale di Garlasco, con bambini 0 – 13 anni, che usufruiscono di servizi integrativi in grado di offrire risposte flessibili e differenziate ai bisogni delle famiglie e in relazione all’età dei bambini, quali spazi gioco, classi primavera, pre e post scuola, servizi per i periodi di vacanze scolastiche, per la socializzazione, per attività sportive, ricreative, culturali e del tempo libero, servizi di trasporto e accompagnamento, servizi per l’assistenza con particolare attenzione al minore disabile, in possesso dei requisiti sotto riportati possono presentare domanda di voucher al Comune di residenza o direttamente all’Ufficio di Piano entro e non oltre il 31.12.2014.
 
Avviso ai contribuenti Avviso ai contribuenti
Si comunica che l’applicativo online per il calcolo di IMU e TASI è programmato per il conteggio “ a saldo” dei tributi, e considera la rata di acconto che doveva essere versata a giugno. Qualora il contribuente non avesse pagato “l’acconto” , dovrà utilizzare la procedura per il calcolo dello stesso avvalendosi dell’opzione relativa al “ravvedimento operoso”.
 
More news…