Palazzo Allevi

Palazzo Allevi
Palazzo Allevi

Tra le dimore signorili, Palazzo Allevi, che si trova sulla "costa", è una delle più belle. In esso l'ignoto architetto non ha collocato l'ingresso in asse con la facciata ma, con soluzione originale, su un'ala del porticato che si affaccia arioso ed imponente sulla valle del Po.

La decorazione ad affresco riprende motivi fitomorfi, figure allegoriche, riquadri con amorini e si dispiega più fastosa nel cosiddetto "salone ovale", a pianta ellittica con cornici in stucco, fasce in finto marmo e specchi.